Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Acarajé

Ingredienti per 4 persona/e:
200 G Fagioli Secchi (fagioli Cannellini)
1 Cipolla
Alcuni Rametti Coriandolo Fresco (o Menta)
Sale
Olio Di Palma (o Olio D’oliva)

PREPARAZIONE
"Frullate per qualche attimo i fagioli in modo da spezzarli senza sminuzzarli troppo. Metteteli in una ciotola e copriteli con abbondante acqua fredda. Lasciateli a bagno per 24 ore. Trascorso questo tempo, immergete le mani nella ciotola e smuoveteli, quindi eliminate con una schiumarola le bucce venute in superficie. Scolate i fagioli e frullateli di nuovo fino a ottenere una crema. Unite la cipolla, anch’essa frullata e il coriandolo sminuzzato. Salate e mescolate bene il tutto. Scaldate 2 tazze d’olio di palma o di oliva in una padella a fuoco moderato. Prelevate la crema a cucchiaiate e fatela cadere nell’olio caldo aiutandovi, per staccarla, con un altro cucchiaio. Friggete 6 o 7 acarajé per volta. Quando sono croccanti da una parte, girateli e friggeteli dall’altro lato. Deponeteli su un foglio di carta assorbente e proseguite nello stesso modo fino a quando avrete esaurito l’impasto. Servite gli acarajé caldi o tiepidi. Sono buoni cosě, ma potete anche aprirli un poco nel mezzo e insaporirli con qualche goccia di tabasco. Gli acarajé sono una specialitŕ tipica di Bahia, dove si possono gustare per la strada. Li preparano in banchetti improvvisati le bahiane e, gustati appena fritti, sono uno spuntino delizioso."

LINK E APPROFONDIMENTI CULINARI

  
  • Cerchi Pentole e Stoviglie? Li trovi su Ebay

      
  • Un libro di cucina per te? Su Bol le tue ricette

      
  • Mobili per la tua cucina? Su Ebay


  • Sopra, alcuni link relativi a cucina e cibo. Potete trovare risorse relative a produttori di prodotti tipici regionali quali oli, salse, sughi, salumi etc... ma anche link a produttori ed aziende che operano nel settore alimentare.

    Sono link sponsorizzati esterni a LuisaCucina.com.


    Aragosta Alla Catalana (2)
    Dosi per 4 persone:
    2 Aragoste Di 500 G Ognuna
    1 Cipolla Piccola
    4 Pomodori Maturi
    2 Peperoni Verdi
    1 Pizzico Zafferano
    1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
    1 Cucchiaio Pepe Di Caienna
    1 1/2 Bicchiere Vino Bianco
    2 Cucchiai Cognac
    1 Bicchiere Olio D'oliva
    Sale
    Pepe Nero

    Preparazione
    Fai cuocere le aragoste per 6 minuti in acqua bollente. Una volta raffreddate, taglia la polpa a pezzi avendo cura di svuotare anche le chele. Priva dei semi i peperoni verdi e tagliali a listerelle. Sbuccia, togli i semi e trita i pomodori. In un saltiere metti l'olio e fai friggere i pezzi di aragosta a fuoco piuttosto vivace. Sala e pepa. Toglili e tienili in caldo. Nello stesso olio fai dorare la cipolla, unisci i peperoni e i pomodori. Dopo 5 minuti aggiungi il prezzemolo, il vino bianco, il pepe di Caienna, lo zafferano e le aragoste. Chiudi con un coperchio e continua la cottura per altri dieci minuti. Togli dal sugo i pezzi di aragosta e sistemali su un piatto da servizio caldo. Riduci la salsa e fiammeggia con il Cognac. Versa sull' aragosta e servi.

    Con Affetto
    LUISA

    LuisaCucina.com
    copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
    Graphic by Animeitalia.WebDesign