Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Champagne Sour Champion
Champs Champs-elysées
Champs-elysées (2) Champs-elysées (3)
Chapel Hill Charging Rhino
Charleston Charlie
Charlie Brown Charlie Chan
Charlie Chaplin Charlton
Charly Charlye
Charlye (2) Charlye (3)
Charlye (4) Chartreuse Champagne
Chartreuse Cognac Frappè Chartreuse Double
Chartreuse Orange Cheap Sunglasses
Cheek To Cheek Cheerokey
Chergui Cherry
Cherry (2) Cherry Blossom
Cherry Blossom (2) Cherry Blossom Time
Cherry Brandy Cherry Brandy (2)
Cherry Champagne Cherry Cobbler
Cherry Cobbler (2) Cherry Cocktail
Cherry Cocktail (2) Cherry Fizz


Numero Pagina:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135

Cjalzons
Dosi per 4 persone:
500 G Spinaci
400 G Farina
100 G Burro
40 G Cioccolato Fondente
40 G Uvetta Sultanina
40 G Cedro Candito
5 Uova
20 G Pane Di Segale Raffermo
150 G Ricotta Affumicata
10 G Zucchero
1 Mazzo Prezzemolo
Cannella

Preparazione
Pulire e lavare gli spinaci e farli cuocere insieme alle foglie del prezzemolo. Quando saranno cotti, strizzarli e tritarli finemente, e unirli in una terrina all'uvetta ammollata in precedenza, al pane sbriciolato, al cioccolato grattugiato, al cedro e alla cannella. Montare un uovo con lo zucchero, e unirlo all'impasto con un pizzico di sale, e mescolare bene. Con la farina e le restanti uova fare la pasta, e ricavare dei dischi di 5 cm di diametro con un bicchiere (se non è possibile ottenere un diametro di 5 cm, è meglio avere dei dischetti più grandi piuttosto che più piccoli). Con il pollice formare una piccola fossetta in ciascun disco di pasta e sistemarvi un po' di ripieno, e quindi richiuderli dando ai ravioli la forma di una mezzaluna. Se ne dovranno ottenere circa 30 a testa. Lessarli in abbondante acqua salata, e condirli con il burro fuso e con la ricotta grattugiata. Nonostante la presenza di zucchero e canditi, di evidente origine rinascimentale, i cjalzons sono usati come primo piatto.

Con Affetto
LUISA

LuisaCucina.com
copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
Graphic by Animeitalia.WebDesign