Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Chiles In Nogada Chili Con Carne
Chili Con Carne (2) Chili Con Carne (3)
Chili Con Carne E Fagioli Chili Veloce
Chorizo Cima Alla Genovese
Cima Ripiena Cima Ripiena (2)
Cinghiale Ai Capperi Cinghiale All'etrusca
Cinghiale Alla Cacciatora Cinghiale Alla Maniera Calabrese
Cinghiale Alla Melagrana Cinghiale Alle Mele
Cinghiale Alle Olive Cinghiale Allo Spiedo
Cinghiale Con Verdure Cinghiale In Agrodolce
Cinghiale In Padella Cinghiale In Porchetta
Cinghiale In Salsa Cipolle Farcite Di Carne
Ciribicin Di Maiale Ciufte
Coda Di Bue Alla Vaccinara Codino Di Vitello Arrosto
Collo Di Bue Affumicato Collo Di Cervo Con Salsa Di Pomodoro
Coniglio A Sorpresa Coniglio A Stimpirata
Coniglio Agli Aromi Coniglio Agli Aromi (2)
Coniglio Ai Carciofi Coniglio Ai Peperoni
Coniglio Ai Peperoni (2) Coniglio Al Forno
Coniglio Al Gin Coniglio Al Ginepro


Numero Pagina:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46

Rognone Trifolato
Dosi per 4 persone:
2 Rognoni Di Vitello Da 300 G Ognuno
50 G Burro
1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
1 Spicchio Aglio
1/2 Limone (succo)
Poco Aceto Di Vino
Olio D'oliva
Sale
Pepe

Preparazione
Lavate il rognone ripetutamente in acqua fredda, privatelo del grasso e del nervo spugnoso che si trova all'interno e mantenetelo immerso in acqua e un poco di aceto per una decina di minuti in modo da fargli perdere il caratteristico odore. Tagliatelo poi a fettine sottili e versatelo in padella con un po' di olio lasciandovelo per un paio di minuti a fiamma vivace. Scolatelo dall'acqua che si sarą raccolta sul fondo della padella e che eliminerete. Rimettete al fuoco la padella con il burro e qualche cucchiaiata di olio, aggiungete l'aglio e, dopo un minuto, buttatevi dentro il rognone. Fatelo cuocere per qualche minuto (non pił di cinque) a fuoco piuttosto alto. Eliminate lo spicchio di aglio, salatelo pepatelo e cospargetelo con il prezzemolo tritato. Togliete il rognone dal fuoco, spruzzatelo con il succo di limone, rimescolatelo e versatelo sul piatto di portata. Guarnite la preparazione, volendo, con dei crostini di pane dorati nell'olio o nel burro, oppure tostati in forno. Servite subito in tavola con il contorno suggerito.

Con Affetto
LUISA

LuisaCucina.com
copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
Graphic by Animeitalia.WebDesign