Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Agnello Agli Champignon

Ingredienti per 4 persona/e:
2 Filetti D'agnello
300 G Funghi Champignon
60 G Burro
Farina
1 Spicchio Aglio
Prezzemolo
1 Bicchiere Vino Bianco
Vino Marsala
Pepe
Sale

PREPARAZIONE
"Mondate gli champignon e tagliateli a fettine. Rosolateli velocemente in una padella con metÓ del burro e l'aglio tritato; quando sono ben rosolati, versate mezzo bicchiere di vino bianco, fate evaporare, salate e pepate, finite di cuocere. In un'altra padella mettete il burro rimanente, tenendone da parte un cucchiaino, fatelo colorire e poi mettete a dorare i medaglioni di agnello, ricavati dai filetti affettati e infarinati. Quando saranno dorati da entrambi i lati, salate, pepate e bagnate con il vino bianco, facendo evaporare. Togliete l'agnello dalla padella e unitevi il restante burro lavorato con un cucchiaio di farina per legare il sugo, poi rimettetelo assieme agli champignon. Bagnate con 3 cucchiai di Marsala, fate insaporire per qualche minuto assieme al prezzemolo tritato e servite caldo."

LINK E APPROFONDIMENTI CULINARI

  
  • Cerchi Pentole e Stoviglie? Li trovi su Ebay

      
  • Un libro di cucina per te? Su Bol le tue ricette

      
  • Mobili per la tua cucina? Su Ebay


  • Sopra, alcuni link relativi a cucina e cibo. Potete trovare risorse relative a produttori di prodotti tipici regionali quali oli, salse, sughi, salumi etc... ma anche link a produttori ed aziende che operano nel settore alimentare.

    Sono link sponsorizzati esterni a LuisaCucina.com.


    Marmellata Di Fichi (2)
    Dosi per 4 persone:
    3000 G Fichi Bianchi Maturi
    1500 G Zucchero
    1 Pezzetto Cannella

    Preparazione
    Togliete il picciolo ai fichi e sciacquateli con cura. Poneteli in una pentola d'acciaio insieme ad un pezzetto di cannella e mescolate col cucchiaio di legno tenendo la fiamma bassa. Intanto fate fondere lo zucchero con tre bicchieri d'acqua e preparate uno sciroppo non troppo denso, poi versatelo sui fichi e continuate la cottura per 30-40 minuti fino a che avrÓ raggiunto la giusta densitÓ. Quindi fate raffreddare ed invasate. Note: si deve usare frutta sana e al punto giusto di maturazione, evitando di lavarla troppe volte in acqua e strofinandola invece con un panno pulito; per la cottura sono da preferire pentole in acciaio dal fondo alto dato che questa Ŕ lenta e molto lunga; per i recipienti di vetro bisogna avere la massima cura e pulizia e devono essere obbligatoriamente a chiusura ermetica; infine, se la marmellata si ammuffisce in superficie eliminate quella parte, pulite il vasetto e coprite con dell'alcool per liquore a 90 gradi.

    Con Affetto
    LUISA

    LuisaCucina.com
    copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
    Graphic by Animeitalia.WebDesign