Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Acini D'uva Caramellati

Ingredienti per 4 persona/e:
2 Grappoli D'uva
500 G Zucchero
1/2 Cucchiaino Cremortartaro

PREPARAZIONE
"Con le forbici a punte sottili staccate gli acini dal grappolo lasciando però attaccato un pezzetto di peduncolo. L'uva dovrà essere di qualità ad acini grossi, a buccia sostenuta e senza semi. Lavatela bene e stendetela su di un canovaccio, all'aria perché asciughi. Riunite in una pentola un bicchiere di acqua, lo zucchero e il cremortartaro e lasciate bollire a fuoco bassissimo fino ad avere uno sciroppo che, versato su un piatto, non si dividerà a palline. Toglietelo ancora dal fuoco e immergetevi uno alla volta, gli acini, a ognuno dei quali, nel frattempo avrete provveduto a infilzare uno stuzzicadendi dalla parte del piccolo. Mettete ad asciugare su un piattino appena unto d'olio facendo in modo che non si tocchino."

LINK E APPROFONDIMENTI CULINARI

  
  • Cerchi Pentole e Stoviglie? Li trovi su Ebay

      
  • Un libro di cucina per te? Su Bol le tue ricette

      
  • Mobili per la tua cucina? Su Ebay


  • Sopra, alcuni link relativi a cucina e cibo. Potete trovare risorse relative a produttori di prodotti tipici regionali quali oli, salse, sughi, salumi etc... ma anche link a produttori ed aziende che operano nel settore alimentare.

    Sono link sponsorizzati esterni a LuisaCucina.com.


    Lasagne Verdi Al Sugo Di Gamberi
    Dosi per 4 persone:
    250 G Pasta Tipo Lasagne Verdi
    800 G Gamberi Freschi
    2 Carote
    2 Coste Sedano
    2 Cipolle
    120 G Burro
    50 G Farina
    2 Cucchiai Concentrato Di Pomodoro
    1 Mazzetto Erbe Aromatiche Miste
    Vino Bianco Secco
    Sale
    Pepe

    Preparazione
    Lavate e sgusciate i gamberi, mettete le teste e i gusci in una casseruola con 20 cl di vino, 80 cl di acqua e una cipolla, una carota e una costa di sedano tagliati a fettine. Unite il mazzetto di erbe aromatiche legate, qualche grano di pepe e un po’ di sale. Portate a ebollizione, schiumate e lasciate cuocere il fumetto a fuoco medio per 30 minuti. Tritate finemente le restanti verdure e, a parte, tagliate anche i gamberi a pezzi non troppo piccoli. Fate rosolare le verdure in una casseruola con 60 g di burro, unitevi il trito di gamberi, salate, pepate. Bagnate quindi con uno spruzzo di vino, lasciatelo evaporare, poi aggiungete 4 dl circa di acqua nella quale avrete sciolto il concentrato di pomodoro. Cuocete il ragù a fuoco moderato e coperto per circa 30 minuti. Filtrate il fumetto di pesce con un colino, strizzando bene i gusci e le teste. Tostate la farina in una casseruola con 50 g di burro, aggiungete mezzo litro di fumetto e cuocete la vellutata a fuoco basso mescolando in continuazione, finché non si sarà addensata. Lessate le lasagne, poche per volta, in acqua bollente salata con un paio di cucchiai di olio, scolatele con un mestolo forato e appoggiatele su un canovaccio. Stendete un velo di vellutata sul fondo di una pirofila imburrata, fate un primo strato di lasagne, ricopritelo con il ragù di gamberi e con la vellutata. Ripetete le stesse operazioni fino a esaurire tutti gli ingredienti. Coprite la pirofila con alluminio da cucina e mettetela nel forno a 200° per circa 30 minuti.

    Con Affetto
    LUISA

    LuisaCucina.com
    copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
    Graphic by Animeitalia.WebDesign