Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Gelato All'amaretto

Ingredienti per 4 persona/e:
25 Cl Latte
25 Cl Panna Liquida
4 Tuorli D'uovo
150 G Zucchero
100 G Biscotti Amaretti
1 Bicchierino Amaretto Di Saronno

PREPARAZIONE
"Versate il latte e la panna in una casseruola, metteteli sul fuoco, fateli scaldare fino al limite dell'ebollizione e toglieteli quindi dal fuoco. Mettete i tuorli in una terrina, unitevi lo zucchero, montateli a spuma e incorporatevi, poco a poco, il latte e la panna, mescolando. Versate il composto nello stesso recipiente usato precedentemente per il latte, mettetelo sul fuoco (o meglio a bagnomaria) e fate cuocere fino a quando inizierà una leggera ebollizione. Togliete quindi la crema dal fuoco, passatela attraverso un colino e lasciatela raffreddare, mescolando ripetutamente. Nel frattempo, tritate finemente gli amaretti fino a ridurli quasi in polvere; uniteli alla crema. Aggiungete infine l'amaretto di Saronno e mescolate accuratamente. Versate il composto nella gelatiera e fate consolidare il gelato nel freezer secondo le istruzioni del vostro apparecchio. Se non possedete apparecchi elettrici ma desiderate ugualmente preparare il gelato in casa, e lo volete ben mantecato, occorrerà seguire alcuni accorgimenti. Innanzi tutto bisogna ricordare che, dopo aver introdotto il recipiente (o le vaschette, complete o meno di divisori) nel freezer, il prodotto da ghiacciare va mescolato con un cucchiaio di legno circa ogni 30 minuti, almeno fino a che sarà abbastanza morbido per poterlo fare. Questo sistema eviterà che sulla superficie del gelato si formino dei ghiaccioli, che renderebbero acquoso il prodotto ultimato; inoltre ridurrà il rischio che certi ingredienti si separino, precipitando sul fondo. Con una mescolatura effettuata regolarmente tutti gli elementi sono meglio amalgamati e il gelato risulta più mantecato."

LINK E APPROFONDIMENTI CULINARI

  
  • Cerchi Pentole e Stoviglie? Li trovi su Ebay

      
  • Un libro di cucina per te? Su Bol le tue ricette

      
  • Mobili per la tua cucina? Su Ebay


  • Sopra, alcuni link relativi a cucina e cibo. Potete trovare risorse relative a produttori di prodotti tipici regionali quali oli, salse, sughi, salumi etc... ma anche link a produttori ed aziende che operano nel settore alimentare.

    Sono link sponsorizzati esterni a LuisaCucina.com.


    Crostata Di Mandorle (3)
    Dosi per 4 persone:
    Per La Pasta Frolla:
    6 Tuorli D'uovo
    400 G Zucchero
    250 G Burro
    1000 G Farina 00
    30 G Lievito
    Scorza Di Limone Grattugiata
    1 Pizzico Vaniglia
    Per La Biuda:
    200 G Zucchero
    3 Albumi D'uovo
    400 G Mandorle Tritate

    Preparazione
    Lavorare il burro con i tuorli, aggiungere lo zucchero, poi la farina precedentemente mescolata al lievito, alla vaniglia e alla scorza di limone. Lavorare bene l'impasto e stenderlo con le mani in una tortiera imburrata e infarinata; avendo cura di rialzarne, tutto attorno, i bordi. Cuocere in forno a 180 gradi- 200 gradi per 30 minuti. Preparare intanto la biuda montando a neve ferma le chiare e incorporandovi lo zucchero e le mandorle tritate. Una volta raffreddata la crostata, decorare con la biuda.

    Con Affetto
    LUISA

    LuisaCucina.com
    copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
    Graphic by Animeitalia.WebDesign