Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Agnolotti Di Castagne

Ingredienti per 4 persona/e:
Per La Pasta:
500 G Farina
5 Uova
Sale
Acqua
Per Il Ripieno:
Castagne
Latte
Sale
Per Il Condimento:
Salsiccia
Cipolla

PREPARAZIONE
"La pasta: fare la pasta all'uovo con farina e uova: mettere la farina a fontana sull'asse e rompere le uova nel mezzo, aggiungere un pizzico di sale sbattere le uova con la forchetta. Lavorare la pasta per una decina di minuti; se riesce troppo morbida aggiunge un po' di farina, se troppo dura un po' di acqua. Fare una grossa palla e lasciarla riposare per un quarto d'ora; tirare quindi la sfoglia molto sottile, utilizzando un mattarello infarinato come pure il piano di lavoro. Il ripieno: far bollire le castagne, passarle al setaccio e ammorbidire con poco latte e un pizzico di sale. Il condimento: soffriggere pezzi di salsiccia e cipolla."

LINK E APPROFONDIMENTI CULINARI

  
  • Cerchi Pentole e Stoviglie? Li trovi su Ebay

      
  • Un libro di cucina per te? Su Bol le tue ricette

      
  • Mobili per la tua cucina? Su Ebay


  • Sopra, alcuni link relativi a cucina e cibo. Potete trovare risorse relative a produttori di prodotti tipici regionali quali oli, salse, sughi, salumi etc... ma anche link a produttori ed aziende che operano nel settore alimentare.

    Sono link sponsorizzati esterni a LuisaCucina.com.


    Frittelle Dolci Di Riso
    Dosi per 4 persone:
    25 Cl Latte
    100 G Riso Semifino
    100 G Biscotti Amaretti
    50 G Zucchero Semolato
    25 G Uvetta Sultanina
    1 Uovo
    1/2 Limone (scorza)
    Pangrattato
    Olio Di Semi
    1 Bicchiere Brandy
    Sale

    Preparazione
    Fate rinvenire l'uvetta in un bicchiere di Brandy per almeno un'ora. Nel frattempo cuocete il riso; tuffatelo per 5 minuti in acqua in ebollizione salata, poi scolatelo e finite di cuocerlo nel latte bollente aromatizzato con la scorza sottile del limone, tagliata a spirale (che poi leverete). Quando il riso avrÓ assorbito tutto il latte toglietelo dal fuoco, lasciatelo raffreddare quindi incorporatevi l'uovo sbattuto a parte con lo zucchero, l'uvetta ben scolata e gli amaretti pestati e ridotti in polvere. Mescolate tutto per bene; prendete mezza cucchiaiata di composta e fatelo cadere sul pane finemente grattugiato (e che non sappia di stantio) formando poi come una minuscola polpettina schiacciata. Quando tutte saranno pronte friggetele in due o tre volte in abbondante olio bollente; sgocciolatele e posatele su carta bianca da cucina. A piacere spolverizzate di zucchero semolato. Servitele tiepide.

    Con Affetto
    LUISA

    LuisaCucina.com
    copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
    Graphic by Animeitalia.WebDesign